Giuliano Scabia a “La corsa di fuochi”

Inizierà il 20 novembre alle 21:00, la terza edizione di La corsa di fuochi.

Il primo appuntamento sarà l’incontro con Giuliano Scabia Canti cavallo e fuoco. Dai Canti del guardare lontano al cinepoema Salita alla montagna Etna con visione del fuoco.

Scrittore, poeta, drammaturgo, narratore dei propri testi, è protagonista di alcune tra le esperienze teatrali più vive degli ultimi decenni.
In Canti di cavallo e fuoco il protagonista è il vento. È il cavallo che porta il vento, che va col vento. Il vento anima anemos, il respiro, il fiato, verso l’avventura.  Dice Scabia:

Il teatro è un carro pieno di vento/come un bar per gli amici/un luogo dove mi reco/e racconto qualcosa a qualcuno/che dia nutrimento.

Il vento è anche nelle parole l’ultimo dei canti, film di 16’, realizzato insieme a Maurizio Conca, intitolato Salita alla montagna Etna con visione del fuoco.

Un pensiero su “Giuliano Scabia a “La corsa di fuochi”

I commenti sono chiusi.