CINEDANZA

Cinedanza Festival

screendance festival

Cinedanza è il primo concorso internazionale di videodanza in Emilia-Romagna.

english version

Dopo i primi due esperimenti, nati grazie alla collaborazione con Andy Wood, riusciremo a fare il primo concorso internazionale e festival di videodanza in Emilia Romagna. Questo grazie all’essenziale collaborazione di Supercinema Estivo e Circolo Ribalta.

In pochi passaggi potrete iscrivervi e partecipare! FilmFreeway è una piattaforma internazionale che funziona un po’ come un social network: una volta creato il vostro profilo in pochi passaggi, potrete partecipare a tutti i concorsi presenti sul portale, caricare lì i vostri film e pagare la quota di iscrizione attraverso PayPal.

Per partecipare a Cinedanza cliccate sul bottone qui sotto.

Cerchiamo film di videodanza da massimo 10 minuti.
Non ci sono limiti tematici né di genere. Durante i due giorni di festival verranno proiettati tutti i film che passeranno una preselezione (l’elenco dei selezionati verrà pubblicato in questa pagina), e una giuria assegnerà i premi ai tre finalisti.

Deadline: 26 agosto 2019

Regolamento completo_CinedanzaFestival_regolamento

regolePOST


La videodanza in due parole

La videodanza è una pratica di film-making in cui sono parimenti protagonisti il movimento degli interpreti e quello della videocamera. Un formato cinematografico diverso dal documentario, una coreografia creata appositamente per e con il cinema. Nel videodanza il movimento del corpo, il montaggio, l’editing e la postproduzione dialogano tra loro e concorrono insieme a creare la drammaturgia dell’opera finale.
Un videodanza non è meramente una ripresa di uno spettacolo di danza.


Il Cinedanza festival

Il Cinedanza Festival sarà al Drama Teatro il 26 e 27 ottobre 2019.

Saranno due giorni intensi con incontri e proiezioni e alla fine una giuria internazionale assegnerà i premi ai tre finalisti.

La giuria

John Duncan, artista crossmediale, considerato uno dei massimi interpreti della sperimentazione artistica negli ultimi decenni.
Dorin Mihai, fotografo. Si forma in information technology. Fotoreporter dal 2011, nel 2014 l’incontro con il coreografo Claudio Gasparotto lo avvicina alla danza e alla fotografia di scena, con una collaborazione assidua e permanente.
Esmeralda Calabria, regista e montatrice cinematografica (David di Donatello per Habemus Papam) ha all’attivo più di 40 film dal 1993 a oggi.

 

 


il Cinedanza Festival è realizzato da

logo_cinema     logo_drama - Copy

in collaborazione con

LUA_Modena ARCI MODENA_K

ETT.Logo  logo_FGB_Web  MBS-logo

Banner loghi

con il contributo di

logo-regione-emilia-romagna